lunedì 13 novembre 2006

"REBAULIEUR" MIRACOLOSI (1970)

Mani esperte e miracolose assestano le ossa, e in Valle d'Aosta sono abbastanza numerosi. Una mezza dozzina sono ad Aosta (dove c'è anche una donna), uno a Verres, a Gressan e a Cogne. Si tratta di gente 'alla buona' e con cultura mediocre. I più noti comunque sono Francesco Collè -che abita in una frazione di Verrayes- e Attilio Rollandoz residente a Valpelline. Per slogature, distorsioni o semplici strappi muscolari, ci si reca più volentieri da un 'rebaulieur' o 'conciaossa' che all'ospedale, e dal momento che questi non possono chiedere una lira di compenso, lavorano esclusivamente per far piacere al prossimo. Tutti si servono di loro, dai sacerdoti agli uomini politici e dagli impiegati ai contadini. Il miracolo delle loro mani ormai è una cosa nota. (Gazzetta del Popolo)