sabato 15 luglio 2006

IN RICORDO DI DODO PERRI (2006)

Il mio incontro con Dodo Perri avvenne a Cormayeur nei primi anni '80. Non fu un incontro che creò un amicizia, una frequentazione assidua, ma più semplicemente fu una conoscenza che simpaticamente coltivammo nel giro del tempo. Me lo ricordo alla consolle dei dischi (mi sembra alla Pubelle) e poi me lo ricordo attraverso i suoi successi sportivi, prima grazie alla passione dei cani che con grande sacrificio cominciò ad allevare tra le nevi del Bianco. Gli 'Huskies' e Dodo diventarono presto un "tutt'uno" e la sua fama valicò ben presto le nostre vallate per raggiungere il resto della Penisola. Innumerevoli furono le sue 'avventure' e competizioni in Italia e all'estero e tanti furono i premi portati a casa. Lo incontrai un po' di tempo fa ad una manifestazione dove premiavano Mike Bongiorno per il suo attaccamento alle nostre montagne e mi sembra che proprio in quell'occasione nacque tra Dodo e Mike l'idea -portata poi a termine nel 2001- di una spedizione rievocativa del tentativo di conquista del Polo Nord effettuata a suo tempo dal Duca degli Abruzzi. Il tempo, la vita divise poi le nostre strade. Strana sorte! Dopo aver sfidato i pericoli e le insidie delle alte vette, Dodo ha trovato la morte nel blu del mare di Ponza in una giornata di relax, straziato dall'elica di una barca che navigava sopra di lui...

3 commenti:

Giacomo ha detto...

GRAZIE GERICUS!!! Giacomo & Davide

Gericus ha detto...

Non avrei mai voluto scrivere un blog di questo genere. Sono certo che come vostro padre in vita è riuscito a superare tanti ostacoli, anche voi riuscirete ad affrontare questo brutto momento.

Con affetto Gericus.

Anonimo ha detto...

Grande Dodo,
amico d'infanzia nella sua citta' di Monza, quando solo sedicenni ci si trovava in piazza a chiaccherare e far tarda sera girando con i motorini truccati, che bei tempi, il mio amico Dodo, dopo molta insistenza riusci' a portarlo im montagna a Valcanale, nella Bergamasca, dove per la prima volta vide tanta neve e si innamoro'. Da quel giorno, lui calabrese di nascita, la neve e la montagna diventarono la sua vita e a sol0 20 enne si innamoro' e si trasferi a Courmayeur, non lo vidi piu', comunque è sempre rimasto nel mio cuore. Ciao amico Perry.
Marco di Monza